NEWS

ITS si parte!

La classe del corso ITS è confermata. I candidati selezionati sono stati convocati per la firma del contratto di assunzione come previsto nel progetto. Fervono…

Scopri di più

IL PERCORSO FORMATIVO

percorso_ok

IL PERCORSO FORMATIVO

I candidati selezionati, assunti con contratto biennale di apprendistato di alta formazione, verranno formati con lezioni in aula e attività di reparto nel rapporto di oltre 1000 ore in aula e 2600 in reparto. Le lezioni pratiche in laboratorio verranno tenute in azienda per quanto attiene i laboratori di chimica e meccanica, mentre per i laboratori di elettronica, elettrotecnica ed automazione si farà riferimento ad ITIS e/o IPSIA statali, a laboratori dell’Università di Brescia ed agli impianti aziendali.

percorso_image
aula

L'ATTIVITA' D'AULA (formazione formale)

Nelle prime due/tre settimane del primo anno di corso una parte (30/45 ore) delle normali attività d’aula sarà dedicata dagli apprendisti, divisi in due gruppi, al consolidamento ed all’approfondimento delle conoscenze di base di meccanica, elettronica ed elettrotecnica. Durante i due anni di corso, da settembre ad aprile, essi acquisiranno una precisa conoscenza delle nozioni di metallurgia, chimica, logistica, informatica, automazione ed oleodinamica. Da aprile a luglio solo attività di reparto. In agosto ferie.

Nel secondo anno le caratteristiche dei processi di produzione e manutenzione dell’azienda costituiranno l’oggetto delle lezioni anche attraverso la divisione della classe, nelle ultime settimane di lezione, in due o più sottoclassi in base alle diverse destinazioni finali degli apprendisti.

Lo studio della lingua inglese generale e tecnica, della normativa ambientale, delle importanti regole per la sicurezza e

del diritto e dell’organizzazione del lavoro completeranno la preparazione degli apprendisti.

reparto

L'ATTIVITA' DI REPARTO (formazione non formale)

Durante le attività di reparto gli apprendisti verranno seguiti da “tutors aziendali dedicati” nella figura dei vari responsabili di reparto e/o di funzione i quali assolveranno sia il compito di trasmettere il know how derivante dalla propria esperienza lavorativa sia quello di trasmettere le corrette regole dello “stare in azienda”, regole che nessuna docenza d’aula può dare.

IL CONTRATTO E LA RETRIBUZIONE

contratto

CONTRATTO E RETRIBUZIONE

Il contratto applicato sarà il CCNL Metalmeccanici, il livello sarà il 2° contrattuale e la retribuzione media mensile sarà di circa € 1.380 netti su 13 mensilità. Al termine del corso è prevista l’assunzione a tempo indeterminato al 4° livello retributivo per tutti coloro che avranno superato l’esame finale.

Per coloro che non supereranno l’esame sarà facoltà dell’azienda proporne ugualmente l’assunzione con una prosecuzione contrattuale in linea con quanto previsto dal CCNL per gli operatori non qualificati.

diritti

DIRITTI E DOVERI

Gli apprendisti godranno di tutti i diritti degli altri dipendenti dell’azienda (contributi pensione e malattia, ferie, premi di risultato, ecc.). Dovranno, tuttavia, sapersi adeguare ai ritmi della vita aziendale con tutti i doveri che essa comporta (puntualità, senso di responsabilità, rispetto verso le cose e le persone, precisa attuazione degli ordini ricevuti, osservanza delle norme di sicurezza, ecc.).

orario

ORARIO DI LAVORO

Gli apprendisti saranno impegnati dal lunedì al venerdì e osserveranno un orario di lavoro giornaliero di 8 ore intervallate da 60 minuti di pausa per il pranzo, indicativamente fra le ore 12 e le ore 13.00.

L’azienda mette a disposizione del personale, e quindi anche degli apprendisti, la mensa aziendale gestita da un ottimo ristorante del paese.  Il pranzo ha il costo simbolico di 1€, somma che viene devoluta dall’azienda in beneficenza.

COME CANDIDARSI

candidarsi

COME CANDIDARSI

Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre il 16 maggio 2019.

TITOLI E REQUISITI DI AMMISSIONE:

Diploma ITIS o IPSIA (quinquennio)

CFP + diploma IFTS

Studenti universitari con percorsi di studio ad indirizzo metallurgico, meccanico, elettrotecnico ed elettronico, informatica e chimica.

Residenza o domicilio in Lombardia

Età non superiore ai 29 anni

AL TERMINE DEL CORSO:

Titolo: Tecnico superiore

Titolo riconosciuto dalla Regione Lombardia e dall’UE

Assunzione a tempo indeterminato di chi supererà l’esame finale.

coccarda

IN SINTESI

IL CORSO:

  • Monte ore biennale: 3.600 di cui 1.000 in aula e 2.600 in azienda
  • Docenti: ingegneri, laureati e dirigenti provenienti per almeno il 50% dal mondo del lavoro + docenti facoltà di ingegneria delle Università di Brescia e Bergamo e docenti scuole medie superiori.
  • Inizio del corso: settembre 2019;
  • Sede del corso: Polpenazze del Garda (Bs) presso la sede dell’azienda (www.rmbspa.it).

DISCIPLINE TRASVERSALI:

  • Diritto ed organizzazione del lavoro
  • Sicurezza
  • Ambiente e normativa ambientale
  • (Est)Etica del lavoro
  • Inglese generale e tecnico

DISCIPLINE DI INDIRIZZO:

  • Metallurgia
  • Meccanica
  • Elettronica/elettrotecnica
  • Ingegneria della manutenzione
  • Informatica
  • Chimica
  • Logistica
  • Automazione
  • Idraulica ed oleodinamica

Iscriviti compilando questo form

Fornisci i tuoi dati anagrafici

Iscriviti compilando questo form

indicare per esteso indirizzo, città e provincia.

Iscriviti compilando questo form

Dichiarazioni obbligatorie ai fini dell'iscrizione

Iscriviti compilando questo form

Documenti da allegare

Iscriviti compilando questo form

Informativa sul trattamento dei dati personali

  • Anagrafica
  • Residenza
  • Dichiarazioni
  • Documenti
  • Iscrizione

DATI ANAGRAFICI

Nome

Cognome

Nato a (città e provincia)

Data di nascita

Codice fiscale

DATI RESIDENZA

Indirizzo

CAP

Città e provincia

Telefono (cellulare)

E-mail

Cittadinanza, abitazione e titolo di studio

Di essere cittadino di uno stato:

Di essere residente o domiciliato in Lombardia

Di essere in possesso:

Presso l'istituto

Ad indirizzo scolastico

Ubicazione istituto

Anno di conseguimento diploma

Voto finale conseguito

Media dei voti conseguiti al termine del quarto anno di corso

Allegati

Copia di un documento di riconoscimento

Copia del diploma o della pagella del quarto anno di corso

Copia del codice fiscale

Curriculum vitae attestante attività di studio o lavorative svolte

Dichiarazione sul livello di conoscenza della lingua inglese

Dichiarazione sul possesso delle conoscenze informatiche

Consenso dati personali (GDPR) e invio della domanda

Consenso al trattamento dei miei dati personali

Consenso risposta alla candidatura



I dati personali inerenti la richiesta di candidatura saranno trattati nel rispetto delle vigenti normative riguardanti la tutela della privacy

La selezione sarà effettuata nel mese di maggio 2019 con un test di ingresso ed un colloquio individuale.

L’azienda comunicherà l’impegno di assunzione entro il 30 giugno 2019. Il candidato si impegna a comunicare all’azienda, entro il 20 luglio 2019, il superamento dell’esame di maturità e a trasmettere in seguito copia del diploma.

La scelta dei candidati da assumere avverrà ad insindacabile giudizio della commissione esaminatrice.

Albert_Posa2
logo_rmb_white

L’azienda RMB è leader in Italia e all’avanguardia in Europa come “piattaforma polifunzionale” per il trattamento ed il recupero dei rottami metallici. Il rottame, trasformato in materia prima, viene poi venduto in Italia ed in Europa alle fonderie per la fusione con conseguente rispetto dell’ambiente e notevole risparmio energetico.

Azienda_1

IL TRATTAMENTO DEL ROTTAME METALLICO

Il trattamento del rottame metallico viene effettuato grazie ad impianti tecnologicamente avanzati che separano metalli ferrosi e non ferrosi, gomma, plastica e minerali mediante il passaggio degli stessi in numerose sezioni impiantistiche con processi di selezione, vagliatura, frantumazione e lavaggio che consentono di ottenere la separazione di tutte le frazioni utilizzabili ed in particolare dei metalli qualificati come MPS riducendo al minimo i rifiuti da inviare allo smaltimento finale in discariche.

GLI IMPIANTI

I processi produttivi RMB e la relativa impiantistica hanno caratteristiche singolari non mutuate da altre aziende, sono frutto di uno sviluppo tecnologico elaborato in azienda e sono continuamente implementati sperimentando soluzioni innovative frutto dell’esperienza interna.
In estrema sintesi, l’azienda opera concretamente per realizzare il criterio della “economia circolare” la quale si pone come obiettivo la riduzione ai minimi termini dei materiali da conferire in discarica come rifiuto finale.

tecnici
tecnici

I TECNICI

L’azienda, in forte espansione nell’ultimo decennio e con prospettive di ulteriore sviluppo futuro, ha la necessità di avere a disposizione tecnici specializzati che possiedano le conoscenze e le competenze specifiche per la corretta gestione dei propri impianti; per questa ragione ha impostato un piano di formazione mediante l’apprendistato di alta formazione sullo schema ITS in uso in Germania.

CONTATTI

azienda

SEDE DEL CORSO E CONTATTI

RMB SPA

Via Montecanale, 3

25080 Polpenazze d/G (Bs)

Per ulteriori informazioni  rivolgersi all’ufficio

personale di RMB

Tiziano Tobanelli

Umberto Ragazzoni

+39 800 194 330

+ 39 0365 674 213

RICHIEDI INFORMAZIONI


*Autorizzo ad utilizzare i miei dati per rispondere alla mia richiesta
Autorizzo il titolare del trattamento ad utilizzare i miei dati per contattarmi in futuro a mezzo email o servizi di messaggistica istantanea

(*) Obbligatorio - i dati personali saranno trattati come indicato nella Privacy Policy

logo_big130
separator
logo_rmb_big

Partners

con il patrocinio del
Comune di Polpenazze del Garda

logo_polpenazze

in collaborazione con
Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia

logo_uff_lombardia

in collaborazione con
Federmanager Brescia

logo_federmanager_black