AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679

R.M.B. S.p.A. con sede in Polpenazze del Garda (BS), Via Montecanale 3, P. IVA 00617120985, C.F. 01284230172, in persona del Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante sig. Antonio Amato in qualità di Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, La informa che i dati personali da Lei fomiti tramite curriculum vitae ed eventuali allegati saranno trattati nel rispetto delle seguenti informazioni.

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DATI DI CONTATTO
Titolare del trattamento è R.M.B. SPA con sede in Polpenazze del Garda (BS) Via Montecanale, 3 – P.IVA 00617120985, C.F. 01284230172, tel. 0365/674213, e-mail privacy@rmbspa.com

2. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI E DATI DI CONTATTO
Il Responsabile della protezione dei dati è il Sig. Cristian Fontana raggiungibile ai seguenti recapiti:
Via Corti, 13 – 25089 – Villanuova sul Clisi (BS);
telefono: 051/4995101;
posta elettronica: dpo@rmbspa.com

3. OGGETTO DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
3.1. Saranno oggetto di trattamento i seguenti dati personali: nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, titolo di studio e votazione finale, precedenti esperienze lavorative, lingue straniere conosciute, numero componenti la famiglia.
3.2. Qualora Lei abbia indicato nel curriculum categorie particolari di dati, relativi specialmente a convinzioni religiose, opinioni politiche, appartenenza sindacale, salute, orientamento sessuale, origine razziale ed etnica, tali dati saranno immediatamente cancellati, in mancanza di un Suo consenso esplicito al loro trattamento.

4. FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
4.1. I dati personali da Lei conferiti saranno trattati esclusivamente al fine di valutare l’eventuale stipula di un contratto di lavoro.
4.2. II trattamento dei dati personali di cui al punto 3.1 e legittimato dalla necessita di dare esecuzione a misure precontrattuali adottate su Sua richiesta.
4.3. II trattamento di categorie particolari di dati personali eventualmente conferiti, di cui al punto 3.2, è legittimato dal consenso esplicito, se da Lei prestato. In mancanza, tali dati verranno cancellati.

5. DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
5.1. I dati personali in questione non saranno comunicati, ne diffusi.

6. NATURA FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI
6.1. II conferimento dei dati personali è del tutto facoltativo. II mancato conferimento comporta l’impossibilita di perseguire la finalità indicata di ricerca del personale.

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO
7.1. 11 Regolamento (UE) 2016/679 Le riconosce l’esercizio di specifici diritti, tra cui quelli di richiedere al datore di lavoro:

  • La conferma che sia o meno in corso un trattamento di Suoi dati personali e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (diritto di accesso);
  • La rettifica dei dati personali inesatti o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica);
  • La cancellazione dei dati stessi, se sussiste uno dei motivi previsti da! Regolamento (diritto all’oblio)
  • La limitazione de! trattamento, quando ricorre una delle ipotesi previste dal Regolamento (diritto di limitazione);
  • Di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo informatico, i dati personali da Lei forniti al datore di lavoro e di trasmettere tali dati ad altro titolare di trattamento (diritto alla portabilità)

8.MODALITA’ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI
8.1. Per 1 ‘esercizio dei Suoi diritti, Lei potra inviare una richiesta all’ indirizzo di posta elettronica dpo@rmbspa.com

9. DIRITTO DI REVOCA DEL CONSENSO
9.1. Relativamente ai trattamenti di dati effettuati sulla base de! consenso, Le è riconosciuto il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso prestato, senza che ciò possa pregiudicare la liceità del trattamento precedente alla revoca.
La revoca del consenso dovrà essere comunicata in forma scritta al Responsabile protezione dati Sig. Cristian Fontana all’indirizzo di posta elettronica dpo@rmbspa.com, che ne rilascerà ricevuta.

10. DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO AD UN’AUTORITA’.
10.1. Le è, inoltre, riconosciuto il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, ai sensi dell’art. 77 Reg., qualora Lei ritenga che il trattamento che La riguarda violi le disposizioni del Reg. UE.

11. CONSERVAZIONE DEI DATI
11.1 I dati personali oggetto della presente informativa saranno conservati per il tempo strettamente necessario alla conclusione della procedura di selezione e, comunque, non oltre un anno dalla data di consegna del CV.